I love Shopping – Sophie Kinsella

I-love

Qualche giorno fa, bazzicando in un mercatino dell’usato, sono stata (ovviamente) rapita dal reparto dedicato ai libri. Sbirciando tra i vari titoli ho trovato I love shopping: finora l’avevo un po’ snobbato, non appartenendo al mio genere preferito. Dopo aver letto un altro libro della Kinsella (a proposito, sapevate che il suo vero nome è Madeline Wickham?), La regina della casa (qui trovate la recensione —> https://allyoucanreadblog.wordpress.com/2014/11/10/la-regina-della-casa-sophie-kinsella/ ), e averlo trovato scritto molto bene, però, ho voluto leggere quest’altra sua fatica.

La protagonista di I love shopping è la giovane Rebecca Bloomwood che lavora presso una rivista economica, “Far fortuna Risparmiando”, dove dispensa consigli su come risparmiare. Travolta da una patologica e persistente passione per lo shopping, si trova quotidianamente a fare acquisti inutili e dispendiosi ma che la fanno sentire felice e soddisfatta per un breve lasso di tempo.  Le vetrine calamitano la sua attenzione in maniera totalizzante, la scritta “saldi” costituisce un richiamo irresistibile. Nonostante il suo lavoro, Rebecca  non è  in grado di tenere sotto controllo le sue finanze. La conseguenza del suo hobby preferito è quella di avere costantemente il conto in rosso e di essere contattata praticamente ogni settimana dal direttore della sua banca, che cerca disperatamente di incontrare la ragazza per discutere della sua disastrosa condizione monetaria.

Lo stile della Kinsella è riconoscibilissimo: ironico, frizzante, divertente.

Valutazione:

Manu