Léonie – Sveva Casati Modignani

 

9788820052515_0_306_0_75

Titolo: Léonie

Autore: Sveva Casati Modignani

Editore: Sperling e Kupfer

Genere: Romanzo rosa

Prezzo:  11,30 € (cartaceo) 6,99 € (formato digitale)

Torno a parlavi di un’autrice che ho scoperto tardi, per caso e con una buona dose di scetticismo.

Credevo fosse una scrittrice di romanzi smielati, banali, adatti a tenere compagnia a vecchie signore annoiate alla ricerca disperata di una storia d’amore alla quale appassionarsi. Invece, mi sono dovuta ricredere.

I romanzi della Modignani sono sì rosa, ed è vero che la passione e l’amore sono presenti in ogni racconto. Ma non è un amore smielato, noioso, fine a se stesso: in ogni libro l’autrice riesce a scavare a fondo nella personalità e nel passato di tutti i personaggi che il lettore incontrerà tra le pagine.

Lo stesso accade in questo romanzo: Léonie la giovane donna di origine francese che da il titolo al libro, vive una vita apparentemente perfetta con Guido, suo marito, e la famiglia di lui in un’enorme e lussuosa villa immersa nel verde alle porte di Milano. La vita della giovane viene, però, scombussolata da un incontro fortuito tra lei e un uomo di nome Roger, che la aiuta a cambiare una gomma forata nel bel mezzo di un temporale, un ventidue dicembre. Da quel giorno ogni ventidue dicembre della sua vita, per Léonie, diventerà una data importante e un appuntamento tanto assurdo quanto vitale al quale non può mancare.

pexels-photo-3769007.jpeg

Photo by Andrea Piacquadio on Pexels.com

Nel frattempo, la vita coniugale tra lei e il marito continua: Léonie diventa mamma, prende le redini dell’azienda di famiglia, si confida e ascolta i racconti dei suoceri e dei parenti più stretti del marito, i famosi Cantoni delle Rubinetterie Cantoni. E più il racconto va avanti, più il lettore ha la possibilità di fare un passo indietro, e di entrare, in punta di piedi, nel passato ora della donna, ora del marito, ora del suocero oppure della sua anziana madre.

Anche in questo romanzo la penna della Modignani è riconoscibilissima: ricca, elegante e curata fin nei minimi dettagli. Risulta accattivante per il lettore e lo invoglia a lasciarsi trasportare nel suo mondo, sfarzoso e distinto, ma mai opulento.

Manu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...