Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri -Tommaso Zorzi

Autore: Tommaso Zorzi

Titolo: Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri

Genere: Narrativa

Editore: Mondadori

Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri è una commedia spassosa e ironica creata dalla penna di Tommaso Zorzi.

Il protagonista del romanzo è Filippo Villa, un giovane milanese che convive con la sua coinquilina e migliore amica Beatrice. Leggendo questo libro il lettore verrà velocemente immerso nella quotidianità di Filippo, che si snoda tra disavventure amorose, giornate in redazione e aperitivi con gli amici. In cerca, da sempre, del grande amore, Filippo si imbatte continuamente in uomini sbagliati e, per lui, il principe azzurro sembra essere ancora molto lontano. Tutto sembra cambiare quando un giorno, mentre porta a passeggio la sua amatissima cagnolina Gilda, Filippo si imbatte in un bel ragazzo affascinante, tatuato, muscoloso… proprio il suo tipo!

Il giovane si chiama Diego e fai il dog sitter: quale scusa migliore che affidargli Gilda per conoscerlo meglio? In breve tempo i due iniziano un’intensa relazione fatta, più che altro, di interminabili pomeriggi tra le lenzuola. Ma, mentre Diego rimane sempre un po’ sulle sue, Filippo è completamente estasiato da questo nuovo e meraviglioso fidanzato con il quale si immagina anche dopo cinquanta anni, vecchio e felice. La nuvola su cui sta vivendo la sua fantastica relazione è destinata, però, a svanire quando scopre che il ragazzo non è proprio quello che aveva detto di essere…
Spassosissime e in gamba si rivelano essere anche la mamma del protagonista e la sua migliore amica Marta (entrambe signore un po’ snob, divorziate e molto molto ricche) che aiuteranno Filippo e Beatrice (poi capirete perché anche la sua migliore amica ha sete di vendetta…) a vendicarsi nel modo più divertente e astuto possibile.

Lettura consigliatissima da portare sotto l’ombrellone: non è un romanzo impegnato ma vi farà sghignazzare dalla prima all’ultima pagina! Approvato.

Classificazione: 4 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...