Quando utilizzare i tempi dell’indicativo #1

Photo by Pixabay on Pexels.com

🔹️Presente: l’azione si svolge nel momento in cui si parla. (Esempio: Antonio legge un libro.)
🔹️Presente storico: indica un’azione passata ma presente come attuale per ragioni di vivacità. (Esempio: Pericle instaura la democrazia in Grecia.)
🔹️Presente di consuetudine: azione che si ripete abitualmente. (Esempio: mio padre si alza sempre presto la mattina.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...