L’occhio del male – Stephen King

Titolo: L’Occhio del male

Autore: Stephen King

Genere: Horror

L’occhio del male è un romanzo del 1984 scritto da Stephen King sotto lo pseudonimo di Richard Bachman. Il titolo italiano è diverso rispetto all’originale: nella versione statunitense, infatti, il titolo è Thinner (Più magro), il quale trovo sia decisamente più azzeccato rispetto alla scelta italiana.

In questo romanzo facciamo la conoscenza di Billy Halleck, un avvocato con evidenti problemi di sovrappeso. Un giorno, distratto dalla moglie, non si accorge che un’anziana zingara sta attraversando la strada e la investe. La donna muore sul colpo. Halleck da uomo conosciuto e rispettato da tutta la comunità non viene processato e l’omicidio viene presto archiviato e dimenticato dai più. C’è una persona, però, che non si dimentica dell’accaduto ma, anzi, vuole vendicarsi dal profondo del cuore: Taduz Lemcke, il marito della vittima. Billy comincia a perdere peso. L’avvenimento da prima gradito si trasforma in inquietante quando l’avvocato continua a dimagrire a vista d’occhio, divenendo l’ombra di se stesso. Halleck, dopo una lunga ricerca, riesce a raggiungere il campo dove gli zingari sono andati a esibirsi perché ha la certezza che ci sia il loro zampino dietro al maleficio che l’ha colpito. Scoprirà di avere ragione. A sue spese.

Ho trovato questo libro molto ben scritto e scorrevole. La trama è appassionante, non lascia zone morte che portano il lettore ad annoiarsi. Avevo molte aspettative su questo romanzo e, nonostante non sia uno dei suoi più paurosi, non sono rimasta delusa. La scrittura è quella di un King giovane ma non inesperto, e la differenza di modus scribendi rispetto agli ultimi libri, a mio parere, è evidente.

Vi consiglio di leggerlo ricordandovi che bisogna stare molto attenti a quello che si desidera…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...