Segnalazione – La Dea della dualità di James Grey

Titolo: La Dea della dualità
Autore: James Grey
Editore: Eroscultura Editore
Genere: Noir/erotico

Link: https://www.amazon.it/dea-della-dualit%C3%A0-James-Grey-ebook/dp/B07HHGYV4V/

Sinossi: Rossella è una studentessa universitaria. Sul tetto di un palazzo, rivede con dolore il suo recente passato, sfoglia il suo diario e ritorna agli avvenimenti che hanno segnato gli ultimi mesi. Ci può ancora essere redenzione? È davvero sua la colpa di tutto ciò che è successo? È lei la dea della dualità, patrona del libero arbitrio e delle contraddizioni umane o è solo una vittima del caso e delle strane persone di cui si è circondata? La sua compagna di appartamento, Marica, è una ragazza piena di vita, scapestrata e sessualmente attiva, ma che nasconde terribili segreti che l’hanno segnata nel corpo e nella psiche. Questa è la storia di due giovani donne del nostro tempo, del loro tentativo di fuggire da un destino piatto e scritto da altri in un susseguirsi di emozioni, amori, sesso e inaspettate rivelazioni.

Annotazione al libro


La Dea della Dualità è un romanzo che trae spunto da un insieme di storie ascoltate in prima persona anni fa, durante la mia vita da studente universitario, come persona testimone di fatti drammatici, o semplicemente da appassionato osservatore della realtà quotidiana della città in cui vivo. Forte di queste esperienze, il mio intento primario nello scrivere è stato costruire un ambiente credibile e coerente in cui i personaggi potessero muoversi con naturalezza ed esprimere appieno le proprie personalità.

L’autore

James Grey è un Mister Hyde letterario.
Di lui si sa poco.
Dicono che sia nato a Phoenix ma che ora ami bazzicare la notte per calli e campielli di Venezia in cerca di ispirazione e torbide situazioni. Dicono che ami il vino genuino, la musica che dà emozioni e l’amore che stordisce i sensi. Dicono che invece di giorno sia un tranquillo Dottor Jekyll, ricercatore universitario rispettabile ed educato che non ama dare nell’occhio.
Si dicono molte cose, ma James Grey rimane uno scrittore avvolto nelle nebbie padane, da cui esce per raccontare storie di vita, magari romanzate, ma sempre con un solido piede nella realtà di cui si fa attento osservatore.

Segnalazione – Quattro giorni in questura di Loriana Lucciarini e Vito Introna

Titolo: Quattro giorni in questura
Editore: Amazon Kdp
Autori: Loriana Lucciarini e Vito Introna
ISBN-13: 979-8554483288
Genere letterario: giallo, racconti
Numero di pagine: 105 pp.
Formato: cartaceo, copertina flessibile + ebook
Prezzo: 4,99 euro – 2,69 euro
Link acquisto:
https://www.amazon.it/Quattro-giorni-Questura-colpevoli-inchiodare/dp/B08M8HF442/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=&sr=
Amazon ebook: https://www.amazon.it/Quattro-giorni-Questura-colpevoli-inchiodare-ebook/dp/B08LZWXJ6Y/ref=tmm_kin_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=&sr=

Sinossi: Quattro casi difficili, fra il terribile boss Don Eupremio, un misterioso ricettatore di tele pregiate, strani liquori calabresi e avide escort senza scrupoli.
Il Commissario Diamanti e il Maresciallo Guarna avranno il loro bel da fare per venirne a capo.

Vito Introna e Loriana Lucciarini sono la coppia d’autori di questo volume di racconti. Uno spin-off che presenta la coppia Guarna&Diamanti per la prima volta, anticipando il romanzo di prossima uscita «Sulle tracce dei Lestrigoni».

Segnalazione – Da sempre tua di Alessia Cesina

Titolo: Da sempre tua

Genere: young adult/ sport romance

Casa editrice: self (Amazon)

Formato cartaceo: €16,50

eBook: €4,99

Disponibile anche con Kindle unlimited.

TRAMA: Ambra Roberts è all’ultimo anno delle superiori, è attenta, saggia e dedita allo studio. È futuro capitano delle White sharks, la squadra di nuoto della sua scuola. È molto legata a suo fratello Travis, che insieme condividono lo stesso gruppo di amici. Il più importante tra tutti è Francesco Mancini. Lui è un ragazzo dagli occhi verdi come gli smeraldi, ha capelli castani con un ciuffetto all’insù, è alto un metro e ottantasei ed è un calciatore, gioca nella primavera della prima squadra della sua regione. L’amicizia tra Francesco ed Ambra è una di quelle veramente forti, che non vive di nessuna censura. L’istinto protettore che Francesco ha nei confronti di Ambra, sarà solo nel buon nome dell’amicizia che li lega o perché dietro c’è qualcos’altro? Per la prima volta la loro amicizia sarà un ostacolo? Ci saranno momenti in cui si guarderanno entrambi con occhi diversi, non credendo a ciò che potrebbe accadere. Riusciranno Ambra e Francesco ad essere più che amici, e come la prenderà Travis? Tra feste, pigiama party e gite fuori casa, ci divertiremo a seguire la storia di Ambra e Francesco.

Amo la mia vita – Sophie Kinsella

Titolo: Amo la mia vita

Autore: Sophie Kinsella

Genere: Commedia rosa

Editore: Mondadori

I protagonisti di questo libro, Ava e Matt, si incontrano durante una vacanza in Italia a un ritiro per aspiranti scrittori. I partecipanti hanno un solo compito: lasciarsi cullare dalle inconfondibili atmosfere del Bel Paese senza farsi distrarre da stimoli esterni. Proprio per questa ragione viene chiesto loro di non connettersi a internet, di non utilizzare il cellulare e di non rivelarsi l’un l’altro il proprio nome. Ed è in questo alone di mistero, completamente ebbri dal sole e dal mare, che i due protagonisti si incontreranno e inizieranno una focosa relazione. Ava si trova così bene con Matt, con il quale sembra condividere passioni e pensieri, da volerlo a tutti i costi frequentare e conoscere anche nella vita reale. E così cominciano i guai…

Cosa ne penso

Le caratteristiche dei due sono ben delineate e li mostrano al lettore nudi, con pregi e difetti, senza risparmiare nulla. Ed è così che se da un lato troviamo una ragazza disordinata e confusionaria, ricca di entusiasmo ma priva di praticità, dall’altro la Kinsella ci presenta un giovane che pur di non deludere i genitori ha abbandonato i propri desideri e si fa manovrare, quasi fosse un burattino, da chi tiene le redini dell’azienda internazionale della sua famiglia. Ava e Matt sono estremamente diversi tra loro e se questa cosa funzionava alla grande tra Rebecca e Luke, i protagonisti della celeberrima saga di I Love Shopping, in questo caso il loro voler stare insieme a tutti i costi appare decisamente forzato.

Fastidiosissima è la ex ragazza di Matt, viperetta e un po’ maligna, supportata da un altrettanto fastidioso elemento: la mamma del giovane businessman. Diciamo che, in questo libro, la presenza di personaggi troppo estremizzati li rende stereotipati e poco credibili.

Ho trovato carina l’idea che gli amici di entrambi mettono in atto, scrivendo La Terra di Ava e La Terra di Matt, per permettere ai due di conoscersi meglio.

Rilevante è il personaggio di Harold, il beagle di Ava, presente dall’inizio alla fine del libro con la sua intelligenza e con il suo fare da monello.

Nel complesso il libro non mi è dispiaciuto, la penna della Kinsella rimane comunque riconoscibile e scorrevole, ma non mi ha lasciato un granché. Diciamo che è stata una lettura piacevole ma sicuramente non uno dei suoi libri più riusciti.

Classificazione: 3 su 5.

Il personaggio – J. R. R. Tolkien

Tolkien è famosissimo in tutto il mondo per la sua saga fantasy de “Il Signore degli Anelli” e del prequel “Lo Hobbit”.
Questo scrittore preferiva non avvalersi dell’utilizzo della macchina da scrivere: anche nella stesura di questi capolavori, infatti, scrisse tutto a mano!
Questa scelta, come è facilmente intuibile, oltre a essere molto faticosa fisicamente, rese anche le tempistiche di realizzazione molto lunghe. Si dice, infatti, che per terminare di scrivere le 1.200 pagine che compongono “Il Signore degli Anelli” Tolkien impiegò 14 anni.
Successivamente, in un’intervista rilasciata al New York Times, Tolkien stesso definì il lavoro di scrittura “estenuante”.

Segnalazione – Diversa come te di Monica Buffagni

Titolo: Diversa come te – Viaggio nella società multiculturale: uno sguardo libero sul mondo

Autore: Monica Buffagni

Genere: Saggistica

Editore: Kanaga Edizioni

Prezzo: 15 €

Intenso, coinvolgente, variegato come le tante anime che convivono all’interno della società attuale, è il volume “Diversa come te – Viaggio nella società multiculturale: uno sguardo libero sul mondo”, di Monica Buffagni, con la prefazione del prof. Mantegazza dell’Università di Milano, da poco uscito per Kanaga Edizioni.

L’autrice, poetessa, scrittrice e saggista, affronta senza pre-giudizi e pre-concetti il tema dell’intercultura, in modo originale, da diversi punti di vista, da quello più
strettamente sociale e culturale a quello letterario, poetico, linguistico, attraversando sfumature pedagogiche e dando voce a chi questa realtà la vive in prima persona. All’interno del libro, che si apre con un accurato report, dal sapore giornalistico, della situazione attuale e si chiude con un
delicato racconto, si trovano interviste e contributi di noti poeti, scrittori, operatori culturali. Questo prezioso libro aiuta i lettori a contare e raccontare, a fare la pace con il mondo dei numeri e a tornare ad ascoltare le storie. Perché uno è l’uomo, una è l’umanità, una è l’intercultura, proprio
perché migliaia, milioni, miliardi sono le culture.

Segnalazione – Bestie d’Italia volume 3

Titolo: Bestie d’Italia – volume 3
Autore: Autori vari
Editore: NPS Edizioni
Genere: antologia di racconti fantastici
Pagine: 206
Formato: cartaceo e digitale
Prezzo: 14 euro (cartaceo) / 2,99 euro (digitale)
Copertina e illustrazioni interne a cura di Marco Pennacchietti.

Quarta di copertina

Lupi, draghi, cervi e tori mannari. L’Italia è ricca di leggende, che si annidano, come folletti dispettosi, nelle cantine di ogni casa, nei giardini incolti, nei borghi antichi che costellano gli Appennini e che gridano di vita, nonostante gli uomini fatichino a udirne la voce. Eppure, come il canto delle sirene, a volte ammaliano i viandanti, conducendoli nei loro mondi fantastici.
Il progetto “Bestie d’Italia” parte dal recupero delle tradizioni folcloristiche italiane, per raccontarle a chi non le conosce, per guardare con occhi diversi il territorio, ricco di storia, misteri e magia.
La terza tappa di questo viaggio ci porterà lungo le coste del Mar Adriatico e dello Ionio, fino alle isole del Mar Mediterraneo, in compagnia di dieci scrittori italiani.

I racconti

Il volume 3 di “Bestie d’Italia” contiene dieci racconti: Il sortilegio della Biddrina, di Giuseppe Gallato; Assedio notturno, di Francesca Cappelli; Bakunin aveva ragione, di Giuseppe Chiodi; L’urlo della vita, di Alessio Del Debbio; Respiro d’inverno, di Elena Mandolini; Il cavallo d’argento, di Alessandro Ricci; Il giorno della taranta, di Alessandra Leonardi; La natura vince su tutto, di Maria Pia Michelini; Fuga da Malaperla, di Debora Parisi; Caccia al drago, di Monica Serra.

Disponibile su tutti gli store di ebook (Amazon Kindle: https://www.amazon.it/Bestie-dItalia-3-Autori-vari-ebook/dp/B08MD75X8W )
Disponibile su tutti gli store di libri, in libreria (distribuzione Libro.co) e sul sito NPS Edizioni.
Sito NPS: https://www.npsedizioni.it/p/bestie-ditalia-volume-3/

La Runa Bianca * Il Canto delle Stelle – Elisa A. J. Molteni

Titolo: La Runa Bianca – Il Canto delle Stelle

Autore: Elisa A. J. Molteni

Genere: Fantasy

Editore: Dragonfly Edizioni

In uscita oggi

Honor, il principale protagonista di questo libro, è un principe guerriero. Riflessivo, caparbio e molto intelligente si trova a dover affrontare, in giovane età, una sfida che cambierà il suo modo di essere e di vedere la vita. Nonostante i tanti dubbi e le molte domande che non trovano risposta, Honor continua ad affrontare il suo cammino a testa alta. Sarà proprio in questo cammino che, il ragazzo, si imbatterà in diverse figure che si riveleranno fondamentali per il futuro suo e del suo popolo. In questo libro l’autrice è riuscita a far sposare alla perfezione tradizione e genere fantasy, trovando il modo per trasportare i lettori in mondi lontani e dai contorni magici ma – allo stesso tempo – concreti e tangibili.
La Runa Bianca – Il Canto delle Stelle è un romanzo dove culture diverse si incontrano e si fondono, nel quale i protagonisti hanno l’intuizione di non guardare al diverso come un pericoloso nemico da combattere ma come l’opportunità di imparare a fare propria la forza dell’altro.
Pur amando principalmente altri generi, questa storia mi ha appassionata così tanto che ogni volta che finivo un capitolo ero curiosa di sapere cosa sarebbe successo nel successivo, complice anche il ritmo serrato che la scrittrice è riuscita a mantenere per tutto il corso del libro.

Letture natalizie #4

Tommaso è un ragazzino di dodici anni alle prese con una sorella maggiore un po’ scorbutica, Anna, un trasloco inaspettato, una scuola nuova e la scelta del regalo di Natale giusto per i suoi genitori: una collana per la mamma, un paio di pantofole per il papà. Ma può un regalo cambiare la vita di una famiglia? Tommaso e Anna si troveranno a dover combattere contro una forza misteriosa e inspiegabile che rischierà di portare alla pazzia papà Luca. Perché a volte quello che crediamo di possedere, finisce con il possederci…

🎄Per scrivere questo libro mi sono ispirata alla collana dei Piccoli Brividi che divoravo da bambina e dalla reazione che il mio gatto Cookie, notoriamente un Cuor di Leone, ha avuto alla vista di un paio di ciabatte imbottite 😅

🎄Voi leggevate i Piccoli Brividi? Vi piace la narrativa per ragazzi?

Segnalazione – Storia di Claire di Barbara Chinello

Titolo: Storia di Claire

Autore: Barbara Chinello

Genere: Romanzo

Editore: Panesi Edizioni

Prezzo: 2,99 € (digitale) 10 € (cartaceo)

Oggi, 18 dicembre, è uscito Storia di Claire, di Barbara Chinello, un’intenso racconto di amore e legami affettivi che, tra passato e presente, va a scavare tra le pieghe di una storia famigliare nata durante la Seconda guerra mondiale.

TRAMA: Dopo la morte di entrambi i genitori, Amanda decide di vendere la casa dove ha trascorso la sua infanzia, ma prima deve mettere ordine fra le scatole e i bauli pieni di oggetti che sua madre ha accumulato negli anni. Tra i tanti “ricordi” della sua infanzia, Amanda trova anche l’abito da sposa della madre, ma qualcosa attira la sua attenzione: un cofanetto di legno, nascosto nel tulle del vestito. All’interno alcune foto e una lettera. Chi sono l’uomo e la donna ritratti in quelle immagini? Amanda chiede consiglio a Marie, la sua vicina di casa, che le rivela che l’uomo e la donna delle foto sono Edward e Claire Hughes, i genitori di sua madre. Le svela, inoltre, che, al contrario di quello che le era sempre stato fatto credere, i suoi nonni sono ancora vivi e il motivo per cui non li ha mai conosciuti sta in un litigio avvenuto molti anni prima tra Claire e sua madre, dopo che questa era venuta a conoscenza di un enorme segreto che Claire le aveva taciuto. Cosa può essere successo di così imperdonabile? Non c’è altro modo per scoprirlo se non quello di chiederlo proprio a Claire.

Storia di Claire sarà disponibile dal 18 dicembre in versione digitale, mentre a gennaio arriverà anche l’edizione cartacea.