Il personaggio – Carlo Collodi

Si dice che Carlo Lorenzini, vero nome dell’autore di “Pinocchio”, amasse il gioco d’azzardo. Un giorno perse così un’importante somma di denaro e un suo amico editore si offrì di versare tutto l’importo al posto suo a patto che, entro l’anno, Collodi gli avesse scritto un libro per ragazzi. Lo scrittore mantenne l’impegno e realizzò, così, uno dei più bei libri di narrativa per i ragazzi.