Segnalazione – Febbraio corto e amaro di Gioia Nasti

TITOLO: Febbraio corto e amaro
AUTORE: Gioia Nasti
GENERE: poliziesco

EDITORE: self
PREZZO: euro 8,32 (Kindle euro 3,77)

SINOSSI: Una notte di febbraio, mentre festeggia il suo anniversario di matrimonio, l’ispettore Stefano De Santis viene chiamato con urgenza dal commissario Manfredi sulla scena di un delitto avvenuto nel parcheggio dello stadio S. Paolo. Quando vede il cadavere, scopre trattarsi del figlio di un’amica di sua moglie, all’apparenza morto per overdose. La cosa gli appare immediatamente sospetta poiché il giovane era un atleta e, quindi, non faceva uso di sostanze stupefacenti.
Stefano considera il delitto una questione personale e, insieme al suo fraterno amico e collega Paolo, si getta anima e corpo in questa indagine, talvolta anche mettendo a rischio la sua incolumità per arrivare alla verità.
Alla storia poliziesca si intreccia la vicenda personale di Stefano, un uomo onesto e leale, ma tormentato dai fantasmi del suo passato: un’infanzia fatta di violenze e abusi dalla quale era stato salvato proprio dal commissario Manfredi, il quale, insieme alla moglie Caterina, era diventato il padre affidatario diventando entrambi, di fatto, la sua unica famiglia.
Le indagini andranno a scoprire un traffico di stupefacenti e Stefano farà di tutto per incriminare e catturare il principale responsabile, tra diversi colpi di scena.
La risoluzione arriverà a marzo, con l’arrivo della primavera, quasi come se il sole tiepido volesse spandere il suo calore anche sul gelo di quel caso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...